Homepage > Classics > Storie brevi > Finzione > Il diamante grande come il Ritz Recensioni

Il diamante grande come il Ritz

The Diamond as Big as the Ritz
Da F. Scott Fitzgerald
Recensioni: 27 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
9
Bene
7
Media
8
Male
2
Terribile
1
Sebbene questa novella si distingua dal suo corpo di lavoro in quanto è una fiaba giocosa ma sinistra, brillantemente fonde fantasie lussureggianti continue di F. Scott Fitzgerald sugli estremi della ricchezza con la sua comprensione molto più cupa di ciò che sta alla base. Liberamente ispirato da un'estate trascorsa da adolescente a lavorare in un ranch nel Montana, The Diamond as Big as the Ritz is

Recensioni

04/21/2020
Miquela Nuessle

Un po 'di divertimento del grande F. Scott Fitzgerald, che inizia piuttosto "meh", ma poi prende una svolta divertente e inaspettata in un sinistro territorio da favola sulle trappole della ricchezza. Non ho potuto fare a meno di cercare gioielli simili a Gatsby ma non ne sono stati trovati molti. Quindi, 3 scintillanti stelle cubiche di zirconia.
04/21/2020
Dorcus Lennihan

John Unger va in un'università elegante dove incontra un tipo elegante che lo porta nella residenza elegante della sua famiglia - una casa costruita su un diamante grande come una montagna! Ma ora che John conosce il segreto della loro famiglia ... non può mai andarsene!

La materia preferita di F. Scott Fitzgerald era il ricco. Dalla sua più grande creazione, Jay Gatsby, a questo, il suo racconto più famoso, Fitzgerald adora assolutamente la scrittura delle vite glamour che hanno condotto. Inoltre, non essendo di quel mondo, era anche abbastanza critico nei suoi confronti e The Great Gatsby è una rappresentazione drammatica del comportamento dei ricchi. Il diamante grande come il Ritz è più o meno lo stesso ma è scritto in uno stile più fantastico, meno artistico.

I nomi dei luoghi sono molto poco chiari. John Unger viene da Ade (Mississippi), quindi alla fine possono letteralmente tornare in Ade, a una vita meno lussuosa, perché la classe media è così orribile / infernale, che cosa! Frequenta la prestigiosa St Midas's University - la ricchezza è una religione in America e il loro santo patrono è Midas, un nome sinonimo di oro. L'Università produce "sacerdoti" di ricchezza che producono di più per il loro "dio".

Anche quella prima pagina è semplicemente strana. La mamma di Unger fa le valigie con le ventole elettriche - cosa, erano come valuta negli anni '1920? Perché ha bisogno di fan plurali? - mentre suo padre gli regala un portafoglio di amianto pieno di soldi. Avrà bisogno di quei soldi per pagare la sua cura del cancro da quell'amianto! È piuttosto datato e non menziona nemmeno gli "schiavi negri" costantemente presenti sullo sfondo!

La storia in sé è piuttosto noiosa e troppo lunga. Fitzgerald prosegue con le sue descrizioni della sua idea di ricchezza nel corso della giornata (letteralmente rotolando fuori dal letto in un bagno, ogni singola mattina - ooo, come ... banale), mentre lentamente scopre questa storia poco interessante di come la favolosa ricchezza isola le persone e rende fanno cose terribili. È una storia noiosa con temi molto al naso.

Adoro The Great Gatsby: è una storia divertente e agrodolce magnificamente scritta con un potente messaggio al suo interno. L'ho letto almeno tre volte. In confronto, Diamond è lento, noioso, mal scritto con niente di perspicace da dire - quasi come uno scrittore meno talentuoso sta cercando di parodia di Fitzgerald! Entrambe le storie riguardano essenzialmente la stessa cosa, ma Gatsby lo fa con uno stile decisamente migliore - leggete invece.
04/21/2020
MacSwan Goehring

Dio, ho adorato questo libro. Era un po 'inevitabile che avrei finito per confrontarlo con The Great Gatsby, ma ha resistito ed è molto simile al classico in quasi tutti i modi. Ma con The Great Gatsby come uno dei miei libri preferiti di tutti i tempi, non ho avuto lamentele.

Il libro ha giocato con gli stessi temi di estrema ricchezza e lo stile di vita usa e getta che ne deriva. Non avrei mai pensato di trovare personaggi più disinteressati di Tom e Daisy Buchanan, ma la famiglia Washington li ha decisamente superati, andando a fare il possibile per preservare il loro stile di vita.

Fitzgerald scrive con la stessa elegante prosa che usa per descrivere scene complesse di ricchezza e su quel punto non sbaglia mai. La novella era oscura, divertente e aveva molte linee degne di una citazione, tutte qualità che si trovano in uno dei miei libri preferiti. È stata una lettura veloce e piacevole che consiglierei a chiunque amasse anche The Great Gatsby.
04/21/2020
Bradman Harford

Una storia affascinante, divertente e allucinatoria su un giovane che va a casa di un compagno di classe nell'ovest americano per l'estate. Solo, si scopre che la famiglia del compagno di classe è letteralmente la più ricca del mondo e ha mantenuto quel segreto da tutti, anche dal governo degli Stati Uniti. E all'insaputa del giovane, non hanno intenzione di lasciarlo tornare a casa vivo.

Questa è davvero una novella e una lettura veloce. Mi è piaciuto molto. Qualche bella scrittura.
04/21/2020
Norvan Goralski

Secondo nella mia sfida di lettura della novella al giorno, c'era un altro Fitzgerald, il fantastico, onirico sogno di Diamante grande quanto il Ritz. Questo libro è come nessun altro che abbia mai letto. È una fantasia moderna di Fitzgerald.

La premessa mostra anche temi di lusso e privilegio americani, ma è molto meno deprimente del mio Primo Maggio recensito in precedenza. Immagina di essere un adolescente privilegiato in un'elegante scuola di preparazione e un compagno di studi ti porta a casa per le vacanze. Lungo la strada, ti dice che suo padre possiede un diamante "più grande del Ritz-Carlton Hotel". Un diamante unico più grande di un edificio. Cosa pensi

Questa è la situazione in cui si trova John T. Unger quando il suo amico, Percy Washington, lo riporta a casa "le sole cinque miglia quadrate di terra nel paese che non sono mai state esaminate". È una lunga storia, e non la rovinerò per te, ma la famiglia di Washington si è praticamente nascosta dal resto dell'America, proteggendo questo gigantesco diamante singolo delle dimensioni di una montagna e mimetizzato come uno.

La straordinaria ricchezza della famiglia Washington significa lussi indescrivibili che assumono la qualità della magia. Percy è coccolato e accarezzato dai discendenti degli schiavi della Guerra Civile che non hanno mai saputo di essere stati liberati. Percy è affascinato dall'opulenza che lo circonda, ulteriormente accentuata dal fatto che nessuno sa che questo posto esiste.

“In seguito John ricordò quella prima notte come uno stordimento di molti colori, di veloci impressioni sensoriali, di musica morbida come una voce innamorata e della bellezza di cose, luci e ombre, movimenti e volti. C'era un uomo dai capelli bianchi che stava bevendo un cordiale dai mille riflessi da un ditale di cristallo incastonato su un gambo d'oro. C'era una ragazza con una faccia fiorita, vestita come Titania con zaffiri intrecciati tra i capelli. C'era una stanza in cui l'oro solido e morbido delle pareti cedeva alla pressione della sua mano, e una stanza che era come una concezione platonica dell'ultima prigione - soffitto, pavimento e tutto il resto, era fiancheggiata da una massa ininterrotta di diamanti, diamanti di ogni dimensione e forma, fino a quando, illuminati con luci di coda viola agli angoli, abbagliava gli occhi con un candore che poteva essere paragonato solo a se stesso, al di là del desiderio o del sogno umano. ”

Ci sono così tanti temi in gioco qui, ma ora non è il momento di analizzarli. È un Fitzgerald diverso da quello a cui mi sono abituato, ma questo libro, più di ogni altra cosa, ti fa sentire come se stessi fluttuando. È come un sogno, a volte trasformarsi in un incubo, ma mai reale, in bilico ai margini della tua immaginazione scintillante.
04/21/2020
Perla Baljeet

Vedo che molte persone hanno dato a questo racconto un punteggio elevato. Colpi diversi per gente diversa, immagino. Questo è stato così sciocco e noioso che ho dovuto costringermi a finirlo. È una fantasia in cui Fitzgerald parodia le persone di grande ricchezza e gli estremi a cui andranno per mantenere quella ricchezza. Bene, duh !! Penso che lo sappiamo già tutti. C'è poca o nessuna intuizione qui.

In effetti chiunque si preoccupi di conoscere la vita di Fitzgerald riconoscerà che ipocrita è. Il suo stile di vita è parallelo al "jet set" con le case di Westport, Conn. E Francia. Quindi critica gli eccessi dei ricchi, ma vuole essere proprio come loro!

A proposito, mi è piaciuto molto "The Great Gatsby". Come altri hanno già detto, è quasi come se qualcun altro abbia scritto "Il diamante grande come il Ritz".

04/21/2020
Barbie Krickovich

Ho adorato questa piccola "gemma" di una storia (vedi cosa ho fatto lì?). Fitzgerald è un maestro di parole e descrizioni, e questo ha superato tutte le mie aspettative. La descrizione del castello era sorprendente e la trama vera e propria, come una torta da diavolo oscuro nascosta da una glassa incontaminata innocente.
04/21/2020
Newcomb Cacioppo

Questa non è affatto la mia storia preferita di Fitzgerald. Ho avuto difficoltà a entrare nella storia, e poi mi ha catturato quando abbiamo scoperto che il padre di Kizma aveva ucciso i suoi precedenti fidanzati estivi. Ma poi prima che me ne accorgessi, la storia era finita e da zero a cento in poche pagine. Secondo me, a questa storia mancava la finezza che sono venuto ad associare alla scrittura di Fitzgerald. Ancora una storia decente, ma lontana dalla mia preferita.
04/21/2020
Alyss Rauschenbach

Questa breve storia è stata ridicola nel migliore dei modi - divertente e offre alcuni veri commenti sociali. È stato molto interessante ascoltare ciò che Fitzgerald aveva da dire sui ricchi, sulla classe, sulla segretezza e sui privilegi e confrontarlo con quello che è oggi la società.
04/21/2020
Lacy Emfinger

Questa storia è simile al Great Gatsby ma con un elemento fantasy molto oscuro. Riguarda la ricerca della ricchezza e le lunghezze che la gente farà per ottenerla e conservarla. L'ho ascoltato su canali Audible e mi è piaciuto molto.
04/21/2020
Jobye Corkins

Quello che posso ricordare delle mie riflessioni su Il diamante grande come il Ritz.

Questo racconto soffre di essere il libro che ho letto mentre ero sull'aereo per il Messico. E con questo intendo dire che sono passate più di due settimane da quando l'ho letto e ora è la prima possibilità che ho dovuto rivederlo. Pertanto, mi rimangono impressioni vaghe piuttosto che solide.

Fitzgerald non delude mai! Adoro il modo in cui intreccia una storia. Questo è un po 'più simile a una fiaba - diamanti e ricchezze impossibili - piuttosto che al pesante commento sociale a cui mi sono abituato dopo aver letto romanzi come Il grande Gatsby e Questo lato del paradiso tuttavia mi è piaciuta molto questa varianza.

Una lettura veloce che è facile da digerire. Sfortunatamente per questa recensione è anche abbastanza facile da dimenticare. Sostengo la mia teoria secondo cui Fitzgerald è uno scrittore favoloso! (In effetti proprio ieri, quando mi è stato chiesto con chi avrei trascorso la giornata - vivo o morto - se potessi passare con qualcuno, la mia risposta F. Scott Fitzgerald)
04/21/2020
Vanhomrigh Hamiltonjr

stelle 3.5.

Questa storia mi ha preso completamente di sorpresa. Mentre ero decisamente preparato affinché i personaggi fossero ricchi cretini (dopo tutto è Fitzgerald), non mi ero preparato per questo po 'di narrazione quasi fantastica. La storia è così: John Ugent è un ragazzo dell'Ade, nel Mississippi (ancora una volta, ero più che preparato per le ovvie metafore di Fitzgerald qui) che viene inviato al miglior collegio per ragazzi del mondo, dove riesce a fare amicizia con alcuni dei bambini più ricchi del paese. Quando uno dei suoi amici appena trovati invita John a stare a casa sua per l'estate, la merda diventa strana e inquietante.

Questa piccola novella è stata una lettura piuttosto deliziosa. Era pieno di suspense e un po 'esagerato, e riuscì a pronunciare il suo messaggio forte e chiaro senza battermi sopra la testa con esso. Lo consiglierei come luogo di partenza per chiunque sia nuovo su Fitzgerald e per i fan di Fitzgerald.
04/21/2020
Nye Bambino

Da BBC Radio 4 Extra:
A scuola, John T Unger fa amicizia con l'enigmatico Percy Washington.

Ma l'amicizia coinvolge John in un segreto scandaloso, un segreto che ha a che fare con la ricchezza scintillante e il rapimento crudele. Letto da Garrick Hagon.

2/5: John Unger scopre le straordinarie origini della ricchezza della famiglia di Percy Washington.

3/5: John Unger scopre il terribile segreto che protegge l'incredibile ricchezza della famiglia Washington.

4/5: John vuole fuggire con Kismine, ma può sfuggire al destino di tutti i visitatori nella casa di Percy?

5/5: John e Kismine possono fuggire mentre la tenuta di famiglia nascosta di Percy viene attaccata?

Scritto da F Scott Fitzgerald e abbreviato da Andrew Simpson.

Produttore Duncan Minshull

Prima trasmissione su BBC Radio 4 nel 1992.


http://www.bbc.co.uk/programmes/b07268ph
04/21/2020
Gere Lemorin

Scoprendo questa novella che mi era sconosciuta, mi sono immerso con fiducia. Il risultato finale: che diavolo era quello? Prendi gli archetipi mitologici e le principali lastre di ironia e umorismo nero, mescola fortemente con i tropi dei sogni americani e l'occhio acuto di Fitzgerald per le assurdità del privilegio ... e il risultato finale è un cocktail letterario breve ma esplosivo che mi ha lasciato girare la testa. È stato affascinante dall'inizio alla fine ... ma una dozzina di altre impressioni su questo libro stanno lottando per la mia attenzione. Mi chiedo quale vincerà finalmente ...
04/21/2020
Brose Roylance

Questa è una specie di fiaba oscura, e sebbene in qualche modo ridicola in punti (anche se è Fitzgerald, quindi cosa ti aspetti), è stato del tutto divertente e mi è abbastanza piaciuto.
04/21/2020
Cinderella Tomblin

Non avrei mai pensato che sarebbe arrivato il giorno in cui avrei valutato così male una delle opere di Fitzy. Ero entusiasta di leggere questo breve pezzo, dopo averne sentito parlare così tanto, proclamato uno dei racconti più famosi di Fitzy. Combinando gli elementi di una classica teoria della cospirazione sulle persone ricche che esercitano il potere dietro grandi guerre e grandi dittatori, descrivendo come quelli più fortunati di altri crederanno sempre di essere non solo al di sopra della legge, ma di essere quelli che mantengono legittimamente la legge in le loro mani. Le persone sono disponibili nel loro mondo, un mondo piccolo e scintillante come un diamante duro e freddo. Era fantastico, un po 'surreale, c'era un leggero elemento di inquietante ed ero eccitato. Eppure, verso la fine, sono rimasto deluso. Sembrava l'ombra di alcune delle migliori opere di Fitzgerald e vediamo solo fugaci scorci della sua magica prosa, che in altre opere fluttua sempre dentro e fuori tra la realtà e l'irrealtà come una farfalla transitoria. Qui, la sua scrittura sembrava troppo densa, cercando di inserirsi in ogni storia eccitante arco-amore, razzismo, segregazione, teoria della cospirazione, elettrizzanti inseguimenti di aerei, materialismo, amicizia - in un'unica storia gonfia. L'unico vero assaggio della potenza dello scrittore per scavare nel proprio cuore e creare una casa lì si trova nell'ultimo discorso della storia, pronunciato dal narratore John Unger. Qui, e solo qui, possiamo vedere un po 'del Fitzgerald che conosciamo e amiamo.
04/21/2020
Giacopo Ramento

ho pensato Il curioso caso di Benjamin Button era un libro atroce (tuttavia un adattamento cinematografico fantastico) ma questo, d'altra parte, è geniale - un racconto molto promettente. È scritto magnificamente, molto fantasioso e poetico, e ho solo desiderato che fosse più lungo.
04/21/2020
Carn Cerminaro

La scrittura era bellissima, come sempre. È stato anche interessante vedere le prime presentazioni di quelli che sembravano Gatsby e Nick. Aveva un'atmosfera insolita, quasi come una storia della Bibbia, quel tipo di sentimento. Ci è piaciuto però.
04/21/2020
Artima Persong

L'opinione di F. Scott sulla fantascienza è intelligente e perspicace come qualsiasi cosa abbia fatto. Che scrittore. Anche se sono veloce ad aggiungere che, come con molte altre sue cose, ci sono inquietanti rappresentazioni razziali.
04/21/2020
Latia Soland

Ho adorato questo racconto di F. Scott Fitzgerald, penso solo che la sua narrazione sia un'opera d'arte stessa. La storia è piuttosto veloce, magnificamente raccontata e discute un tema comune di Fitzgerald (ricchezza e avidità) in un modo che è più accessibile ai lettori più giovani rispetto alle altre sue opere.
04/21/2020
Vasyuta Kooyman

"La giovinezza di tutti è un sogno, una forma di follia chimica" come fa Fitzgerald a creare queste battute a eliminazione diretta? Digitano il martello nella tua mente. A giudicare da una rapida ricerca su Google, sono uno degli ultimi a essere a conoscenza di questo. Ora so da cosa è stato "ispirato" il corto di Will Self. Grande piccola storia.
04/21/2020
Aili Valela

Saremo poveri, no? Come le persone nei libri.


L'inizio: John T. Unger proveniva da una famiglia che era nota a Ade, una cittadina sul fiume Mississippi, da diverse generazioni.

Questo romanzo è un po 'come Ritorno a Brideshead e Il grande Gatsby tutto in uno con un pizzico di Alice nel paese delle meraviglie. Ecco la trama: John T. Unger trascorre un'estate a casa del suo amico molto ricco e riservato. Questa famiglia possiede un diamante ridicolmente grande - grande quanto il Ritz - e sono totalmente paranoici che qualcuno potrebbe rubarlo - così paranoici che John potrebbe essere in serio pericolo.

La giovinezza di tutti è un sogno, una forma di follia chimica

Questa è stata una lettura strana e non è quello che mi aspettavo. Puzzava di un classico semplice, ma Fitzgerald stimola tutte le aspettative e gioca con la nostra immaginazione. La storia è fantasiosa in quanto tutto è esagerato. La ricchezza di questa famiglia è incredibile e i loro lussi sono incredibili e quasi infantili nelle loro descrizioni. Fitzgerald ci porta fino al limite del sogno americano e lo prende in giro.

John ricordò quella prima notte come uno stordimento di molti colori, di veloci impressioni sensoriali, di musica morbida come una voce innamorata e della bellezza delle cose, luci e ombre, movimenti e volti.

La novella è magnificamente scritta. Fitzgerald offre sempre una splendida prosa. Se non ti piacciono le sue storie, avrai sempre i suoi scritti. Penso che la forma della novella sia perfetta per questa storia: è una piccola cosa gustosa che puoi divorare in un giorno, ma non così breve da lasciarti affamato di più.

Amiamoci per un po ', per circa un anno, io e te. Questa è una forma di divina ubriachezza che tutti possiamo provare.

Per altre recensioni e per parlare di libri, visitare L'armadio del topo di biblioteca
04/21/2020
Krantz Woolhouse

Ho ascoltato questo lungo racconto / novella sul nuovo canale Audible (gratuito per i membri di Amazon Prime - yay!) Trattare temi simili ad alcuni di quelli centrali di _The Great Gatsby_ (ricchezza, avidità, giovane amore / lussuria), questo la storia mi ha impressionato con la sua fantastica esagerazione, che in realtà mi ha fatto pensare allo stile di Vonnegut. Questa novella è stata una sorpresa divertente per me.
04/21/2020
Hoenack Martorana

Lo ammetto, non mi è mai piaciuto molto leggere The Great Gatsby quando l'ho letto così tanti anni fa e non ho mai letto altri libri di F. Scott Fitzgerald. Con l'uscita del film, però, voglio dare un'altra occhiata ai suoi scritti e ho scelto di leggere questa novella. Ragazzo, sono contento di averlo fatto.

Questo libro è davvero divertente e divertente con una svolta oscura verso la fine. Preparati a lasciarti stupire dalla grandiosità che l'autore ha descritto una casa che si trova su una montagna fatta di diamanti, una casa e macchine simili a quelle di Richie Rich e un bagno che suona come il bagno perfetto di Hogwarts.

Ma non sono solo le ricchezze che hanno reso questo libro interessante, ma ciò che ha fatto alla famiglia di Washington che possedeva (e ha cercato molto duramente di nascondere) questa montagna. La famiglia nacque da questa ricchezza ed erano prigionieri di questa montagna. A loro piace pensare di essere brave persone con compassione e senso del dovere, ma la loro bussola morale è modellata dalle loro circostanze. I Washington sono disposti a sacrificare l'amicizia per l'autoconservazione e non battono ciglio per omicidio, anche se ciò li rende sempre tristi. Hanno portato le persone prigioniere per inciampare nella montagna ma si sono assicurati che fossero a loro agio. Il patriarca si offrì persino di rapire la famiglia dei prigionieri in modo che potessero unirsi e vivere felici in montagna.

Sarà un gioco da ragazzi leggere questa novella e qualcosa che raccomando come libro intermedio.
04/21/2020
Sang Donenfeld

Ho adorato questo libro, è una specie di fiaba moderna. Ed è così molto diverso dagli altri libri di Fitzgerald, eppure così tanto Fitzgerald. Tipicamente, Fitzgerald è un realista nelle sue storie. Le sue storie riguardano eventi e azioni reali e concreti. Può usare immagini fantastiche, ma il contenuto è reale. Ma non così con Il diamante grande come il Ritz, il contenuto di questo libro è davvero fantastico. Tuttavia, i temi e i punti sottostanti che Fitzgerald vuole far passare al lettore sono ancora le sue tipiche domande di grande ricchezza e il suo potere di distruzione / decadenza e altri temi altrettanto seri. Tuttavia, la storia è fiabesca e quindi molto divertente e ti fa desiderare di crederci nella fantasia.

Ho adorato la storia, l'ho fatto davvero. Mi è semplicemente piaciuto leggerlo e mi sono sorriso più volte attraverso il libro, il che è strano perché nonostante il libro abbia un'atmosfera leggera, la storia stessa è in realtà piuttosto deprecante se ci pensi, ma poi di nuovo ... quella sensazione molto fiabesca, come Cappuccetto rosso ... una storia allegra da leggere ai bambini, giusto? Bene, tranne una nonna e una bambina che vengono mangiate da un lupo. Il diamante grande come il Ritz ha quell'atmosfera paradossale e mi è piaciuto.

Lascia una recensione per Il diamante grande come il Ritz