Homepage > Fantascienza > Finzione > Dystopia > Giorni Recensioni

Giorni

Days
Da James Lovegrove
Recensioni: 21 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
3
Bene
9
Media
7
Male
2
Terribile
0
La giusta quantità di credito sulla tua carta ti comprerà qualsiasi cosa: un raro fiammifero, una tigre albina, le donne del dipartimento del piacere. Days è il più grande dei grandi magazzini, i cui uomini della sicurezza hanno la licenza per uccidere e i cui sette proprietari, un gruppo di fratelli molto diversi, rimuginano in un attico, hanno preso infiniti e vasti pasti da un burbero maggiordomo. Il romanzo di James Lovegrove

Recensioni

04/21/2020
Linehan Ezelle

Un sacramento di temps che mi ha attirato nella mia lingua romana, è una vera e propria affermazione.

In un affare in un'anticipazione romana con il déroulant in Gran Bretagna, in un negozio in stile giga, in un nuovo tipo di grande magia qui, come se fosse il nome dell'indique, è l'ultimo stile del centro commerciale. Jugez plutôt: 3km di long pour 2 di large, 7 niveaux (6 de vente, un d'habitation), 111 rayons par étage (oui, ça amène bien le total à 666) e un altro centro, un grande atrium abritant rien de moins qu'une jungle miniature con toute saune et sa flore.

Days nous is donc presésé the premier (et aussi le plus beau) des giga store of the planète, même si on comprendere rapidement que chaque pays ou zone géographique donnée en abrite au moins un. Per quanto riguarda i templi vivaci della consommation font l'objet d'un quasi culminò alla luce del pubblico, e goditi una ritorsione e versa tutta un'aura straordinaria.

In effetti, il giorno è in arrivo. Il modo più semplice per i clienti, è quello che è successo tramite l'ottenimento di una carta del cliente (è inoltre possibile ottenere la convocazione e rispettare il rispetto). Questo è perfetto per i subacquei, come la fortuna del figlio, e non lasciarti sfuggire di più.

Una forma di aggregazione per l'argent en quelque sorte, un élitisme poussé a suo massimo.

Questo è un incantesimo affascinante in cui si trova il romanzo di James Lovegrove, che è una convocazione del biais di quei personaggi, un modo di vivere un viaggio in grande stile.

Trois groupes principaux vont donc nous tenir compagnie. A proposito di Franck Hubble, un impiegato particolare di Days, probabilmente apparente nella "tattica sicura", un gruppo di caricatori individuali di traffici e di applausi di violini, tutti insieme fanno ricorso alla forza e più tempo per l'usage d'armes à feu. Franck, en pleine crise existentielle, supposer vivre se dernière journée chez Days puisqu'il compte démissionner.

Provate insieme una coppia di clienti che appartengono alla classe Moyenne, Linda e Gordon Trivett, qui tutti gli altri giorni per la prima volta, aprono gli anni dei sacrifici per ottenere le carte "argento". Deux styles differisce in quanto in una coppia tra un Linda obnubilée da parte dello statut social que lui offre cette carte e dal fiery qu'elle a de concrétiser son rêve d'enfant in entrant chez Days, et un Gordon plus apathique et soucieux de non è più possibile trovare sirantes mercantiles in achetant tout et n'importe quoi.

Enfin, il gruppo più derisorio di protagonisti non nuocciono mai al mondo grazie alla confraternita dei giorni, presidenti collégiaux du plus grand (et plus beau) giga store du monde. A due passi, un giorno dal seminario, qualcuno del centro e una vera e propria prova del consiglio al tour. Per la verità, in vraiment de plein pied dans la folie qui un animé del fondatore del negozio Giga: Septimus Day.

Un homme obnubilé per il chiffre set (un chiffre onniprésent dans the roman), fou al punto d'érair eu set setts, d'orair tout fait pour que chacun d'eux naissent sur un jour different de la semaine, (figlio di un in fondo, e ainsi de suite jusqu'au benjamin, né un dimanche), in grado di far nascere un deviante degli investitori per la convocazione del termine, un affare d'affare prima della fine.

Travers ces trois prismes très différents, su découvre donc ce Giga store et la faune (humaine cette fois) quil abrite en son sein, mélange de vanités mal placées, de mépris de class de the part of détenteurs de carte prestige (gold o platine) di fronte a mediocres (cartes argento o alluminio) e surtout de bestialité lorsque arriva il momento delle ceramiche ventes flash lors desquels ciondolo in una serie di temps, tel o il rayon bénéficie d'una solde de queiques pourcents. ..

Il tableau, le avouons-le, il più importante guerre relaisant e dénote delle traversate e le basi delle consommations e delle même delle sovrapposizioni. Le forme di storia decretano da Lovegrove alla vigilia di un grande magnate prima della nascita, qui in effetti irait in battaglia per un 20% di sconto sugli strumenti di livello? Per esempio, lorsque je vois determinate immagini (scovate in un momento come un momento) di scoperte di soldes, notamment aux États-Unis, mais même chez nous, en France, je me dis que finalement, Lovegrove ne vise pas tant que ça alla costa della placca, quand surtout on pense que ce roman a déjà près de 30 ans au compteur (première parution en 1997).

Per quanto riguarda il romanzo catturato, tout comme Days semblent envoûter ses client and même ses dirigeants, and in the vision of a monde ou the marchandisation is poussée a son paroxysme semble hélas, plutôt bien vu in about préoccupazione of bon nombre de nos contemporains.
04/21/2020
Vernon Helmle

Giorni? Le plus grand et peut-être, peut-être, - le plus beau gigastore.

Giorni? Un endroit où tout s'achète.

Days, un lieu où il faut être client pour exister, ou the ventes flash dégénèrent with atonnante régularité, or the société of consomation est an an religion.

Giorni? L'Enfer.

E alcune pagine di certo eccellente roman, sulla buona voce e sulla società iperconsomatica di quìil décrit, quéon peut difficilement qualifier di SF, è infernale: tutto ciò che c'è di più su carte di client s'endetter, soumis qu'ils sont à un marketting plus qu'agressif.

Franchement, tout ça est très bien fait.

Bien sûr, il più vicino passo di esecuzioni della SF, in linea con l'anticipazione, è un vero e proprio momento in cui decretano il romanismo romano e il sole. Mais j'ai adoré la manière non si rivolge alla campagna dei personaggi credibili (1).

Oh bien sûr, the ya dans ce roman that incohences to the au moins des faiblesses, comme cette rivalité tra rayons (2), or encore ... o encore, participz que je me souvienne ... ah ben not, rien d'autre que cette rivalité.

Et puis le décor est quand même beau. Questo è il motivo per cui sono 666 rayon, con le nostre marcature che vanno bene in bocca, non c'è niente di più piatto del client che vieni sommato.

Et, pour finir, aprés avté été titillé tout the long du roman to ces énigmatiques références au set, on comprendere the raison de leur presence in an scène anthologique.
Il faut être honnête, c'est un bon bouquin. Pas lo chef d'éuvre du siècle, mais quand même un très bon bouquin. Bon for the réflexions qu'il permet au lecteur on the import of consommer (ou pas). Et bon aussi parce qu'il est simplement distrayant.

(1) Comme les fils Days, carricature parfaites de profiteurs of a enterprise fra qu'ils n'ont pas créé.
(2) Qui donne d'amore in occasione di un'occasione in cui si dice con talento per il noir è un vero e proprio spassoso fabuleuse sul supporto del livre, oggetto elegante e fiduciario accompagnatore, sur l'ordinatore, forza ammissibile.
04/21/2020
Coumas Plush

Critica totale del consumo, il gigastore e la presentazione dell'objectif ultima firma del pubblico della popolazione. The faut y avoir on carte de crédit (de crédit, with engagement of remboursement transmissible à ses descendants) pour y entrer, sorte de sésame envié to to et qu'on show plus ou moins fièrement in fonction of the social social of the couleur de sa carte (plusieurs esistenti, chai indiequant le niveau de crédit de theacheteur). La popolazione si sta avvicinando al resto del mondo. Comme il gigastore seleziona i suoi clienti, i rifiutati sono croccanti e una via meilleure nell'intaglio. Questo è il motivo per cui, il magasin si riunisce in un unico posto nel pouvoir del commercio. Fino a quando non vieni a passeggiare con la lente d'ingrandimento sulla lente di ingrandimento, il piacere che c'è nel risque interiore, la morte è un vigile tuo avvocato per l'arrêter, come sempre è normale.
Chaque personnage a ses propres démons et y fait face de manière plus ou moins cosciciente. Per esempio, qui passe si trova di fronte a te, passa in tutto il mondo in modo che si risponda al punto in cui non è arrivato il problema di aggiustare il mirino nel mirino. Il messaggio è quello che non è più normale, ma è il momento in cui ha l'abitudine, in vita, in persona, in un momento in cui il tempo si fa sentire. Il veut donc s'en libérer en démissionnant.
Les Trivetts è una vera e propria collezione di carte da gioco, carte da parati, per entrare nel gigastore. Non si innamorano degli innocenti. La società si propone alla clientela del gigastore, con codici SES e son rythmée per le annonces de ventes flash, leur est totaliment in the the vont y être confrontés de plein fouet, commenta il tuo commento prima dei sacrifici consentiti pendente 5 anni obtenir cette fameuse carte Argento?
Les frères Days quant à eux, princes de cet empire, régnent depuis le 7ème étage d'où the descendent très peu souvent, ne voulant pas se mélanger au peuple. Etre 7 pour diriger the magasin est-il efficace, in one fix organisation on theur père qui, même s'il est mort, reste in a fantasy of the great salle of conseil?
Il chiffre 7 è uno spettacolo onnipresente in stile romano, all'origine di un'ossessione dei Septimus Days. Nell'immaginario, questo è il chiffre più associato al dollaro più grande in Angleterre. D'ailleurs, Les Days se réfèrent au Dieu Argent plutôt qu'à una monnaie particulière. Néanmoins, il nome attuale di un'ossessione, una sorte di valore magico per il commercio: 7 giorni di seminario, un tempo, un tempo di magia ...
A dire il vero, questo è il caso che lo storico abbia incontrato un vero paradiso di templi al decoro. Bien qu'il faille du temps pour que tous the personnages soient en place, il faut attendre plus de la moitié of roman pour sentir que l'engrenage se met in place and que la marche of aevévénement exceptionnel est lancée, un événement qui va tous les changer.
La critica della società di consulenza, in particolare per il resto, è presentata in un contesto in cui si paga il passato o il passaporto.
Cette ″uvre d'anticipation è assez originale in costruzione ainsi que in the thème choisi. Encore une fois, je trouve per contre the rythme in peu trop prested sur plus de la moitié du livre. J'ai eu du mal à passer cette étape mais ensuite je voulais vraiment savoir ce qu'il se passait.
04/21/2020
Kavanaugh Depetris

La storia del diario di un viaggio, un diario nel più grande (e più grande il più grande).
Il debutto è una piccola cosa prestata, in concomitanza con la personalità dei personaggi e della magia, tra cui la scelta del fascino della clientela dei clienti. Entra in un ambiente tranquillo come un altro, tra i nuovi clienti e i rayon in modo chiaro come la guerra, il passeggio tra quelli scelti. N'oublions non più i 7 dirigenti di Days, qui come un vero tesoro per il tuo amore, il créateur del gigastore.
J'ai été un peu désarçonnée for the fin, j'aurais voulu que la journée continue pour suivre les personnages et en savoir plus sur leurs vies. Malheure fun the magasin a fermé ses portes pour the journée, et the livre se termine aussi.
04/21/2020
Mosera Makley

Questa storia romana è stata scritta in stile, come se non bastasse. La mise en place est très lente, alcuni sujets / personnages ne sont pas au niveau (naïveté exagérée), the thème du grand magasin (qui ne m'a pas emballé dans mon cas), des scènes trop invraisemblables (c'est peut être là le côté SF?). Inoltre, è presente un romanzo in stile romano in SF. Più avanti dell'anticipazione, più tempo fa, più tempo che c'è limite ...
04/21/2020
Rance Arendall

Un livre puissant et passionnant que je n'ai pas réussi à lâcher avant la fin. Un plongée in un univers qui paraît assez surréaliste et in theême temps tellement probable. Dérangeant et affascinante, une vraie découverte.
04/21/2020
Standish Bollozos

Un posto e un pennacchio ipnotizzante per una chouette e un promessaur sujet, per il resto restate a posto.

→ mon avis in dettaglio sul blog: https://leblocnotesdecarmen.blogspot....
04/21/2020
Haughay Elifritz

Uno dei miei romanzi preferiti - una satira brillantemente previdente sulla nostra società materialista.
04/21/2020
Adaurd Acee

Un debutto prestato qui è una presque fait abbandona la vita e una pinna più questa sorpresa!
La seconda metà della vita è rievocata in modo chiaro in un attimo (in parti), come se ne andasse. Il colpo di grazia è parte del vivo in questo momento in cui la descrizione è in grado di descrivere il tempo in cui si trovano le tempie di sviluppo, oltre ai personaggi che mi sembrano così semplici. J'ai tout de même dévorée les dernières 100 pagine rapidement, la suspense è un vero e proprio réussi à me prendre. In conclusione, è giusto mitigare ed è la probabilita 'raccomandata attraverso i miei amis, a moins of time di genere d'anticipazione romana.
04/21/2020
Marnia Ulrich

L'existe un immenso magasin où tout ce vous avez besoin s'y trouve. E ancora, non ce la faremo con il cuore. Des objets les plus courants aux plus farfelus, des plus basiques aux plus rare. La tua auto in strada, tout s'achète, même vous. Bienvenue chez Giorni .

Il nuovo passo è salato dal salotto di casa senza spoiler. Questo è un tentativo di restituzione di un'auto massima evasiva, che porta il plaisir della parte romana in una progressiva decelerazione. dans Giorni, a proposito di questo è l'historire mais on ignore toujours comment. C’è la sorpresa di chapitre in chapitre, qui è il più grande punto positivo dell’istoria.
La vita in una vera e propria selezione di diversi punti di vista: un impiego di lunga data, una coppia di clienti in un ciondolo economico di anni per un semplice accesso a un semplice accesso a un mondo di persone Giorni , tout be beau monde reinsésant ainsi the hiérarchie in the société of consommation qui pourrait se diviser en trois paliers: les consommateurs, les mi-parkurs (ceux qui on accès aux "privilèges" mais qui sont coscients of theur côté venimeux) and ceux qui détiennent le pouvoir. James Lovegrove un importante accordo d'importanza per i suoi personaggi per le ricchezze e gli intolleranti.

Il roman datant del 1997, s'agissait alors d'une fiction prospective. Nel 2014, l'historire de James Lovegrove è bello e bien d'actualité, in vena di una satira di notorietà e di sollievo di consommation: travers des scènes parfois grotesques mais tellement réalistes sont visés ceux qui cortese après le temps, qui favorisce il possesso matérielle quitte à se trasformatore moutons (on-on vraiment besoin de tout ce qu'on achète?) o si incori qui se laissent bouffer per un boulot qui nest peut-être pas fait pour eux. Giorni questa è una finzione, oui, più che altro è un modo di vivere la riflessione sul nuovo modo di vivere, quil tempo fa voulu ou non. Alla fine, la società è una giungla perché no nous comportons parfois sans réfléchir, comme des animaux et non theverse.
Giorni a, raramente, in un posto nella lista dei livres à lire assolument car il peut être la fonte di debiti intéressants e arricchissants fra i suoi discendenti.

Les Plus:
- Le style d'écriture est vraiment sympa, très visuel. Giorni ferait un très bon film s'il était bien réalisé.
- L'historire est astucieusement mystérieuse jusqu'à la dernière page. N'y a rien à apprendre, juste à constater.
- L'originalité.

Les Moins
- In apprendre plus sur la famille fondatrice de Giorni ne m'aurait pas déplu. J'ai comme un sentiment d'inachevé la concernant.
04/21/2020
Gerhardine Darnold

Ho letto particolarmente intensamente oggi, per qualche motivo. Ho preso "Days" e ho letto la prima frase, poi in qualche modo sono stato risucchiato e ho letto tutto il resto. James Lovegrove è uno scrittore di fantascienza il cui lavoro mi è piaciuto in precedenza, in quanto combina concetti interessanti con strano, umorismo oscuro. Devo dire che "Days" è il mio romanzo preferito che ho letto finora. È ambientato nell'enorme cosiddetto "gigastore" e racconta una giornata nella vita di clienti, dipendenti e proprietari. L'ambientazione (un ambiente psicologicamente opprimente, costruito artificialmente) e i temi (in che modo la violenza è alla base del consumismo) sembrano familiari dai romanzi di JG Ballard, ma il modo in cui Lovegrove li tratta è in qualche modo più barocco. I romanzi di Ballard tendono a scivolare in un caos indiscriminato, mentre "Days" è più ambivalente e pieno di dettagli piccanti. La tigre bianca, per esempio.

Sono stato anche colpito da quanto "Days" fosse ben caratterizzato. I due romanzi precedenti che ho letto (anche fantascientifico) soffrivano della sindrome di Cypher, mentre in questo quasi tutti quelli che sono apparsi si sono sviluppati in un personaggio interessante. Linda Trivett, Frank Hubble e Miss Dalloway erano particolarmente bravi. Il retroscena di Septimus Day, il fondatore del negozio, ei suoi sette figli erano meravigliosamente bizzarri. Il negozio stesso era evidentemente il personaggio principale, che ha funzionato bene. Soprattutto, il romanzo sembrava vero come un ritratto a malapena esagerato di come il consumismo può diventare un'ossessione distruttiva e i negozi assumono un significato quasi religioso. Ho una predilezione per i romanzi che si rivolgono a questo, in particolare a quelli di JG Ballard Kingdom Come e di Tricia Sullivan bocca. 'Days' è una brillante aggiunta alla lista.
04/21/2020
Blair Spilker

Immagina un magasin tellement grand qu'on y trouve tout. Un gigastore non dura più a lungo con i suoi chilomètres de long. Un magasin tellement grand qu'il è impossibile da fare per il tour in un solo giorno. Un magasin non les vitrines sont of scènes de vie jouées par de comédiens. Una rivista riservata a una certa élite, in un momento impossibile, è una vera e propria carta (e non completa) che attesta il voto sociale.

C'e que "Days" est.
In un tempio della consacrazione o tout est to the chiffre 7, la lubie du créateur de l'endroit.

Tout au long du livre, nous suivons plusieurs personnages in fil d'une seule journée. Una rivista "Comme les autres" al di là del più grande e più bello più grande dei tempi.

J'ai beaucoup mira al personaggio di Franck, "fantôme" appartenente alla sicurezza tactaque e qui conna il magasin comme sa poche. Idem pour Linda et Gordon, qui all'inverso di Franck, è entrato per la prima volta in questa storia in occasione degli anni dei sacrifici e dell'ottenzione di sé: la carta è la porta del portone del concerto.

Ciondolo un attimo, per favore, chiedi me o l'auteur voulait en venir, e questo è il motivo per cui non è necessario. C'è una critica alla società della consommation, al figlio effetto sulle gens e al jusqu'où ceux che non è in grado di soddisfare tutte le scelte che non è possibile.

Une très bonne sorpresa!
04/21/2020
Latea Schmit

Je note un trois, mais ce serait plus un trois et demi. Il pennacchio è molto bello, un'eccellente qualità. La sinossi è molto intrigante e semre vraiment innovatore, di fronte a questo che è il nocciolo dell'opera dal vivo, lo storico riunisce il genere dell'anticipazione. Oui, c'è l'originale, più che mai è passato di qua e di là, pouvions nous attendre. Il concetto selon lequel chaque è decretato in dettaglio è tris intéressante al debutto nel vivo, mais plus nous avançons et plus nous nous renderons compte que concept concept is a frein à the action and aux péripéties. Tutto ciò che serve per rivelare ciò che è necessario. Aucun punch et une incertitude. Malgré tout cela ce fut un bon moment de lecture.
04/21/2020
Holna Bockemehl

Dopo aver letto il primo libro della serie Pantheon, ho deciso che probabilmente non mi piaceva lo stile di James Lovegrove. Non è quello che pensavo The Age of Ra è stato male, mi è piaciuto ma non mi ha fatto clic. Quindi è stato con un po 'di esitazione che ho deciso di leggere questo e wow che divertente voluttà di pagina! C'è un meraviglioso senso dell'umorismo che commenta il consumismo / capitalismo di massa - fantastico!

Ora abbiamo solo bisogno che Amazon costruisca un gigstore in modo da poterci accontentare di una piacevole tribuna quando viene annunciata una vendita lampo;)
04/21/2020
Amand Parzych

"The Hope" è stato uno dei miei libri preferiti da adolescente (anche se ammetto che è un po 'una lettura malata e pesante per un adolescente) e non vedo l'ora di leggere ancora Lovegrove.

Ora che ho finito "Days", non vedo l'ora di leggere tutto ciò che ha mai scritto.

Non riesco proprio a descriverlo, ma questo libro è divertente e stimolante, anche se sono sicuro che mirasse più al primo che al secondo.
04/21/2020
Donall Thornes

Un'eccellente lezione, pleine de rythme e di sorprese. Venire a vivere un viaggio di passaggio in autonomia nel primo concerto del mondo. Un plongée in una mou fou, consumériste, ou les ventes flash déclenchent of terribles émeutes.

un très bon roman, où des destins vont s'entrechoquer. Des personnages bien croqués, une intrigue haletante, and a finish particulièrement bien maîtrisé.

Una conferenza agréable per tutto il resto in un modo semplice la CB ^^.
04/21/2020
Paff Surano

Abbastanza interessante - lievitato con un po 'di umorismo (o poiché questo libro è venduto solo nel Commonwealth, lo fa lievitare con umorismo?) - ma con nulla di sorprendente da dire sul consumismo, che sembra essere la sua grande idea.
04/21/2020
Blount Emlay

Cinico ma rinfrescante allo stesso tempo. Una buona occhiata a ciò che i nostri paesi consumisti potrebbero essere abbastanza presto.
04/21/2020
Pietje Hinshaw

Questo libro è assolutamente sorprendente in quanto è di mio fratello e non sono affatto di parte.
04/21/2020
Rye Kneisler

Un debutto prestato, descrizione descrittiva. Malgré fa parte di una storia storica e di una vera e propria canzone futuristica.

Lascia una recensione per Giorni