Homepage > Fumetti > GraphicNovels > Fantascienza > Fear Agent: Library Edition, Volume One Recensioni

Fear Agent: Library Edition, Volume One

Da Rick Remender Tony Moore, Jerome Opeña, Francesco Francavilla, Kieron Dwyer,
Recensioni: 28 | Valutazione complessiva: Bene
Premiato
12
Bene
11
Media
3
Male
2
Terribile
0
Quando il clandestino alieno Heath Huston si imbatte in un complotto extraterrestre per commettere un genocidio contro la specie umana, deve posare la bottiglia e riprendere il suo ruolo di peacekeeper ... l'ultimo agente della paura! Acclamato scrittore Rick Remender (Uncanny X-Force, Venom) è affiancato dai collaboratori superstar Tony Moore (The Walking Dead, Venom) e Jerome Opena (

Recensioni

04/21/2020
Hazem Boughan

L'uomo contro la saga aliena di Rick Remender è un ritorno divertente e spesso sorprendente a simili avventure della metà del XX secolo. hai una terra devastante per gli extraterrestri. hai un eroe duro e cinico che ama i soldi ma ha il lato sensibile occasionale. hai una bambina che flirta con il nostro uomo principale, almeno quando non è impegnata a metterlo giù. hai avventure che accadono avanti e indietro nel tempo e che si verificano in tutta la galassia. hai AZIONE, AZIONE, AZIONE costanti! è tutto abbastanza piacevolmente vecchio stile.

foto Fearagent4_zpsb41dde68.jpg

ci sono alcuni colpi di scena in Fear Agent. Suppongo che questo sia un po 'spoiler, ma non posso fare a meno di sottolineare che questa è una serie in cui l'eroe "muore" più di una volta e la devastazione della terra è molto più di quanto sembri - e succede anche più di una volta . altre sorprese abbondano. Heath Huston potrebbe essere un tipo tradizionale di protagonista della vecchia scuola, ma sono rimasto sorpreso dalla profondità e dalla costanza del suo alcolismo; Sono stato anche colpito dalla pura orribilità di una delle sue azioni passate. a un particolare flashback viene dato un trattamento di realizzazione del desiderio e poi realistico: le due versioni insieme creano qualcosa di veramente commovente. e la maggior parte delle cose - Heath, i due personaggi femminili, le molteplici razze aliene, la stessa narrativa - risultano essere molto diverse da come appaiono per la prima volta.

Di solito tendo a parlare più degli scrittori che degli illustratori nelle mie recensioni su vari fumetti, e questa recensione non fa eccezione. ma devo chiarire questo punto: fatta eccezione per un problema indicato di seguito, l'arte è impressionante. Sono stato colpito ancora e ancora.

foto fa_10_cov_sized__zpsc6f1ec05.jpg

sfortunatamente, Fear Agent ha alcuni difetti molto evidenti. sebbene ognuna delle razze aliene sia abbastanza diversa l'una dall'altra, la maggior parte di esse ha un'identità fastidiosa e confusa nel modo in cui sono illustrate. chiaramente Remender e l'illustratore principale Tony Moore hanno qualcosa a che fare con gli alieni di tipo cerebrale perché appaiono in vari formati, incluso quello di dimensioni mega. più fastidioso è la frequente stupidità e crudezza della scrittura. si verificano raramente durante gli archi della storia reale, ma sono diffusi in tutte le numerose storie autonome di backup che chiudono questa edizione deluxe. hanno davvero lasciato un cattivo sapore in bocca e non mi ispirano esattamente ad acquistare il secondo volume. sospiro. Probabilmente lo farò ancora.

foto senza titolo34_zps6a024b32.jpg
04/21/2020
Maher Sidi

Wow.
Non avevo idea di cosa aspettarmi, mi è davvero piaciuto il lavoro di Remender Marvel, quindi l'ho visto sul sito web della biblioteca e ho riservato ... Inutile dire che sono contento e posso vedere perché la Marvel è uscita e lo ha perseguito . (Suppongo che lo abbiano fatto perché ha un senso).

Grande caratterizzazione, umorismo e dialoghi scritti come le persone reali potrebbero usare nella conversazione di tutti i giorni ... se tutti i giorni coinvolgessero invasioni aliene, sterminando parassiti spaziali e avendo un'intelligenza artificiale Rocketship programmata con le onde cerebrali di tua moglie, il tutto mentre si ubriacava come un cazzo di Whisky.

Heath Huston sembra un incrocio tra una versione alternativa Wolverine, Frank Castle, John McClane e Clint Eastwood se parlava di più nei suoi western (ed era padre di Sam Elliott). Se questa descrizione ti ha suscitato in qualche modo, quindi sì, leggi Fear Agent.

Heath è l'ultimo agente della paura, che attraversa lo spazio dopo che una guerra / invasione ha fatto a pezzi la Terra e ucciso quelli che amava. Fa fronte bevendo molto whisky e citando Samuel Clemens (cioè Mark Twain). Questo dovrebbe farti eccitare quanto il paragrafo precedente. Ha un brutto caso di desiderio di morte / disinteresse suicida per la propria sicurezza, che attribuisci alla solitudine dello spazio per iniziare, ma scopri di più man mano che la serie avanza.

Remender ha creato un fantastico (anti) -eroe, che potrebbe non sempre fare la cosa giusta, ma cerca di bilanciare il lato positivo del Karma. Come non sia stato ancora sviluppato come film, non ne ho idea. Questo deve essere fatto ora. Società di produzione: posso inviarti un assegno ora ??

Inoltre, l'arte di Jerome Opena e Tony Moore è superba. Alcuni pannelli sembrano Mad Magazine-ish, ma altri hanno la giusta quantità di grinta e spazio - occhio ad esso. Vorrei poter descrivere l'arte meglio se non per dire, prende a calci in culo.

Ti interessa questo personaggio, e ancora di più quando incontri il cast di supporto, anche con un volume enorme di quasi 500 pagine, ho divorato questo.

Vuoi un antidoto ai supes DC / Marvel o Graphic Novel o altro? Questo è un buon oro vecchio stile. Il tipo di libro che mi sarebbe piaciuto imbattermi in quando ero giovane, e poi crescere.

Questo ha anche una grande sequenza sull'etichetta dell'orinatoio, qualcosa di cui sono sicuro che alcuni possono riguardare, e molti possono ridere.


Oh, e ovviamente, la prima persona a cui ho pensato è stata Lono ... che l'ha già letto ovviamente.

Chiunque ami Remender (Mike, Anne, per iniziare) dovrebbe dare un'occhiata.

descrizione


Di hosting d'immagini e video di TinyPic
04/21/2020
Morley Aoki

Un fantasmagorico ritorno al passato per la fantascienza polposa. Ho potuto facilmente vedere questo apparire in Heavy Metal. Heath Huston è uno sterminatore intergalattico. Hai un'infestazione aliena che deve essere rimossa? Heath è il tuo uomo, l'ultimo dei leggendari agenti della paura. Heath si fa strada attraverso la galassia, finendo ubriaco di lavoro salvando le donne formose. Questo è stato molto divertente.

Quindi, mentre il libro va avanti, arriviamo alla storia di helluva, piena di colpi di scena e pagine di splash finali che inviano la serie in nuove direzioni. Non vedo l'ora di leggere il volume 2.

Questo è un tomo di un libro. Probabilmente arriva a 5 libbre. La rilegatura consente di stendere il libro senza romperlo. È pieno di belle opere d'arte di grandi dimensioni. E a $ 50, è un vero affare. Queste edizioni della Dark Horse Library sono dove si trovano.

Le mie recensioni delle singole storie all'interno di:
Fear Agent, Volume 1: Re-Ignition
Fear Agent, Volume 2: My War
Fear Agent, Volume 3: The Last Goodbye
Tales of the Fear Agent
04/21/2020
Olsewski Arbaj

Se non vedevo l'ora di leggerlo per anni, ma sono un po 'deluso. Spero che il volume 2 sia migliore.
04/21/2020
Hoban Mayerle

Non ero davvero sicuro di cosa aspettarmi da questa storia, ma è stato all'altezza della sua reputazione. C'è un mix di horror, fantascienza e avventura qui con la spigolosità e la voce distintiva del marchio Remender. La prima cosa che noto è il ritmo: la storia procede molto rapidamente, con il personaggio principale che entra in una brutta situazione dopo l'altra. Quello che ho trovato interessante è che nonostante la sua "sfortuna" si sentiva ancora come se avesse avuto fortuna. Non è un vero benefattore: ha una bussola morale ma è ancora un essere umano che fa errori e può essere egoista. Mescola la depressione ammessa di Remender in quel momento e le opinioni politiche, assorbendo il personaggio con il cuore e sei a metà strada verso ciò che Agente della paura davvero è.

Il primo libro è un'azione quasi non-stop, ma ho pensato che in parte fosse un po 'troppo ridicola la situazione in cui si è trovato. Il secondo libro aveva una struttura e uno scopo più definiti e ho scoperto che mi piaceva di più. Questo volume conteneva anche alcune storie di supporto di varie avventure, alcune di Remender e il resto di altri scrittori / artisti, alcuni attualmente noti. Il mio preferito era "Lungo arrivato un ragno ..." che è piuttosto pazzo.

Non vedo l'ora di leggere Vol 2.
04/21/2020
Phil Leake

Heath Huston è una gran bevitrice, una donna sdraiata, un coglione che fa un po 'l'agente della paura. Questo è probabilmente il motivo per cui mi piace. È la parte migliore di Rooster Cogburn, Jack Burton e Johnny Cash, tutti riuniti in uno solo con il suo sterminatore alieno fortunato. Questo enorme volume racconta la storia delle origini di Heath e di come è nato il resto degli agenti della paura. È un divertente gioco di fantascienza in stile retrò, con un paio di momenti seri lanciati per buona misura. L'arte (sia di Moore che di Opena) è meravigliosa e ha davvero la possibilità di brillare sulle pagine a colori di dimensioni giganti. In genere la fantascienza non fa per me, ma sono felice di aver dato una possibilità all'agente della paura di Remender. Penso che chiunque sia un fan di qualsiasi altro lavoro di Rick dovrebbe fare altrettanto.
04/21/2020
Bik Channey

440 pagine di puro divertimento. E queste non erano quelle sottili pagine sottili ... erano pagine di carta lucida di qualità.
Questo è un libro pesante!
E ottieni i tuoi dollari in ogni singola pagina.

DC potrebbe imparare una cosa o due su come farli Libri assoluti da questo.

Se si può avere nostalgia della fantascienza, questo libro si avvicina sicuramente.
Mi sembrava di leggere il meglio dell'era dei fumetti della CE, con una trama continua.

Un libro divertente da possedere; Non vedo l'ora che esca il secondo volume!
04/21/2020
Coke Kahawai

FYI * Questo è il primo fumetto / graphic novel che ho letto immagino e il primo che abbia mai recensito o commentato. Ho comprato questo libro gigante per $ 50 in un negozio di fumetti per curiosità. Volevo vedere se avrei avuto interesse ad entrare in qualche graphic novel o in una serie di fumetti '. Quindi mettiamoci al lavoro.

Questa è stata una lettura davvero divertente! Belle illustrazioni in questo libro, davvero fantastiche. Alcune volte sono rimasto sbalordito da alcune delle illustrazioni a pagina intera di alcune delle scene più importanti. Quindi, quando si tratta della parte grafica di questo romanzo grafico, mi è piaciuto moltissimo! È colorato e davvero fantastico!

La storia è stata fantastica! Il personaggio principale è un alcolista spaziale !? È davvero coinvolgente per gli adulti che toccano temi come il disturbo post traumatico da stress, l'alcolismo, la dipendenza da narcotici alieni, la clonazione, e sono sicuro che alcune altre cose che sto dimenticando di menzionare ... Oh sì, SESSO. Questo è ciò che mi ha venduto acquistando questo nel negozio. I problemi, non il sesso. Non sto dicendo che non mi piace il sesso ... Oh diavolo sai cosa sto cercando di dire! Ho adorato il personaggio e la storia è stata emozionante!

Ho adorato il romanzo tutti insieme. Ho solo una cosa che vorrei dire al riguardo, che non è necessariamente positiva, ma non necessariamente negativa. L'intero libro sembrava essere una serie di scene d'azione. Forse non è il modo più preciso per esprimerlo. Stava saltando senza transizioni da una parte della storia alla successiva. Non è ancora un ottimo modo per esprimerlo. Non è stata sempre la lettura più fluida? No! Non è ancora quello che sto cercando di dire. Immagino che dovrai scoprirlo da solo!
04/21/2020
Wedurn Oishi

Quindi prendi un po 'di Han, Mal e Starlord ... mescola un sacco di Whisky e avrai Heath Huston Space Cowboy Exterminator Extraordinaire. Mentre la storia non è terribilmente originale né i personaggi sono rivoluzionari, si tratta di un divertente romp attraverso un universo fantascientifico sporco e strano. Non strano come l'universo di Saga, questo sembra ... un po 'più sporco. Molto più Tatooine di Naboo. La Library Edition raccoglie tre diversi archi narrativi e sfortunatamente non fluiscono come mi sarebbe piaciuto ma sono legati in modo lasco e aiutano a riempire la trama. Lo sviluppo del personaggio è mediocre, con Mara un po 'dipinta dai numeri e Heath che beve una tempesta ma ha Annie che è interessante a sé stante.

Quindi potresti chiedermi come ho valutato queste cinque stelle anche se ho trascorso gran parte di questa recensione sottolineandone i difetti. Bene, la verità è che mi è piaciuta molto la lettura e talvolta è abbastanza buono per me! Suppongo che lo avrei valutato 4.5 / 5 se consentito, ma dato che non lo è, ho pensato che arrotondare per eccesso non fosse una brutta cosa.

Cos'altro .. questa è stata la prima edizione della Dark Horse Library che ho letto ed è stato piacevolmente sorpreso dalla qualità e dalla rilegatura della carta. Sicuramente in grado di gestire più letture. Gli extra erano OK. Sono inclusi alcuni cortometraggi di scrittori ospiti. Non sono sicuro se questi cortometraggi fossero inclusi in altri volumi. Anche i tuoi schizzi di personaggi standard e idee di design.
04/21/2020
Chrisoula Givan


Chi dice che i fumetti sono solo per bambini?

Se più fumetti fossero così ... Non farei mai nessun lavoro!

Non vedo l'ora di leggere il volume 2.
04/21/2020
Derek Valtas

Ho sentito da più persone che avrei dovuto entrare in Fear Agent, il che mi ha entusiasmato. Ora che ho messo le mani sull'edizione della biblioteca (che tra l'altro è sorprendente) sono felice di dire che è davvero bello. Nella mia mente è meglio descritto come un mix di Army of Darkness (nello spazio) e Mars Attack. Ciò che si è distinto maggiormente per me è stata la grande trama, con alcuni colpi di scena imprevedibili che ti tengono agganciato.
Ho appena avuto dei problemi con la commedia esagerata che a volte toglie il senso di pericolo imminente, inoltre non si fonde bene con i momenti più seri del libro, motivo per cui gli ho dato 3 invece di 4 stelle.

Vale la pena leggere se ti piacciono le pazze avventure nello spazio con un personaggio divertente interessante.
04/21/2020
Chubb Brincks

è iniziato forte, quindi i colpi erano un po 'irregolari in termini di portata e qualità che hanno portato alla storia principale.
04/21/2020
Stark Sturchio

Queste sono alcune delle migliori storie che io abbia mai letto, fumetti o altro. Rick Remender è al top del suo gioco qui. Nella prima parte di questo libro parla della fusione tra fantascienza e genere noir bollito in uno, e riesce in modo spettacolare. Di solito non sono un grande fan della fantascienza, ma questo è più vicino al noir bollito che alla fantascienza, come il cowboy bebop (che adoro assolutamente). È un'emozionante storia di avventura dopo l'altra, trasformata in una grande bontà comica. Discutiamolo.
In questa storia Heath Houston è uno sterminatore alieno sfortunato, fondamentalmente uccide gli alieni per una taglia (come Spike è un cacciatore di taglie in Cowboy Bebop). In questo volume inciampa su una terra che sconvolge la cospirazione e fa del suo meglio per salire sul piatto e salvare la giornata. Heath è il protagonista più interessante che leggo da molto tempo, inizia come un culo saggio con una bocca intelligente ma si sviluppa rapidamente in un personaggio più profondo. Come nella norma nelle storie dure, è profondamente imperfetto e torturato. A volte è egocentrico, pigro e distruttivo e altre volte è guidato, coraggioso ed eroico. È qualcuno che, nonostante i suoi sforzi migliori (non sempre), non ha potuto fare una pausa. Man mano che la storia avanza, otteniamo ulteriori informazioni di base su Heath, che costruisce il suo personaggio. In breve, ti sentirai e sradicherai per lui quando finirai questo volume.
La storia inizia con una nota più leggera ma man mano che la storia procede, diventa sempre più scura. Tuttavia, anche nel tempo più buio, Remender non perde il tocco umoristico. L'arte di Jerome Opeña e Tony Moore è incredibilmente bello in alcuni momenti e in tutto alla grande. Il formato più grande dell'edizione delle biblioteche rende giustizia all'arte.
La storia si sta sviluppando abbastanza bene e non vedo l'ora di leggere il prossimo volume. Ho sentito, il secondo è ancora meglio e lega tutte le linee della trama. Anticipare la grandezza.

Tutto sommato, un'ottima esperienza di lettura. Questo può benissimo essere mostrato come esempio di grande storia di fantascienza anche a una persona che non legge i fumetti.

Una breve rassegna del formato dell'edizione della Biblioteca:
Dark Horse ha fatto un ottimo lavoro. Rilegatura eccezionale, copertina rigida, materiale extra molto buono. Ma la stella principale qui è lo stock di carta. È così denso e pesante che più volte ho pensato di girare più pagine mentre in realtà ne avevo solo una. Questo dà una sensazione premium. Anche l'arte è molto ben integrata dall'aumento delle dimensioni e migliora l'esperienza di lettura. Non so come Dark Horse stia mantenendo il prezzo così basso, ma molto apprezzato.
04/21/2020
Hunter Haenchen

Questo è stato davvero fantastico. Mi sento quasi male per non averlo raccolto quando si trattava di singoli problemi. Forse sarebbe ancora una serie ancora. È davvero fantastico vedere i difetti di un uomo che voleva solo salvare la sua famiglia / terra e poi essere punito e spingersi fino alla morte per il suo unico grave errore.
04/21/2020
Barna Lundin

Remender è attualmente il mio preferito nel settore dei fumetti. Dopo una corsa stellare su Uncanny X-Force, ero convinto di dare un'occhiata al suo lavoro precedente. Fear Agent consegna con fantastiche sceneggiature fantascientifiche, fantastiche opere d'arte di Jerome Opeña e Tony Moore. È come se Spaceman Spiff di Calvin & Hobbes fosse cresciuto e la vita gli avesse dato un calcio nel culo per l'intero viaggio fino all'età adulta.
04/21/2020
Devora Rynn

So che molte persone e critici adorano questo fumetto, quindi potrei essere solo io, ma lo trovo piuttosto noioso e spiacevole. L'arte va bene, ma i personaggi sono piuttosto poco interessanti e la trama un po 'confusa. L'ho letto due volte e non mi parla.
04/21/2020
Juna Hostetler

Fear Agent di Rick Remender (e opere di Tony Moore, Jerome Opeña, Francesco Francavilla e Kieron Dwyer)

- Questo è un libro di fantascienza divertente con MOLTA azione. Nella storia, apprendiamo della lotta di Heath Huston (e dell'umanità) contro MOLTI alieni. Heath è l'ultimo degli agenti della paura, una forza di mantenimento della pace che cerca di impedire agli alieni di commettere un genocidio contro la specie umana. Devo dire che Heath mi sembra un mix di Han Solo, Star-Lord e Hal Jordan - che possiedono i loro tratti peggiori e migliori, ma nessuno di quelli intermedi. Ho letto la storia nelle edizioni della Biblioteca - con questi hai un sacco di soldi per i tuoi soldi. In effetti, penso che DC possa imparare alcune cose e usarlo per migliorare i loro assoluti. La qualità costruttiva è eccellente e ci sono molti extra. E ancora meglio, il prezzo è incredibilmente accessibile (o almeno lo era quando il libro era in stampa).


Il primo volume (1-15) ci introduce nel mondo degli agenti della paura. Incontriamo Heath e Mara, entrambi sopravvissuti alla Terra decimata. Ci sono viaggi nel tempo, clonazione, robot, mutanti, alieni e molte bevande alcoliche. Incontriamo anche i responsabili di ciò che è accaduto sulla Terra (così come i responsabili della distruzione di altri mondi), incontriamo altri sopravvissuti e lasciamo intravedere il passato di Heath.

La mia critica principale alla storia è che a volte può creare confusione. Ci sono molti alieni e colpi di scena diversi, quindi può essere difficile tenere traccia delle cose. Inoltre non mi importava molto delle storie secondarie negli extra. Non fraintendetemi, gli extra sono sempre fantastici (e Dark Horse ha fatto un ottimo lavoro qui). Non sono stato investito tanto in loro quanto nella storia principale.

Nel complesso, è stata una buona lettura. La storia è accattivante e l'arte è costantemente buona. 9/10 per la storia e 9/10 per l'arte nel primo volume.

04/21/2020
Augustina Castro

Non mi è piaciuta così tanto una vasta collezione di fumetti da quando ho letto Howard the Duck Omnibus quando è stato pubblicato. Ma mentre avevo letto molti di quei fumetti quando sono usciti per la prima volta (sono di una certa età, ahem, età), questo era del tutto nuovo per me. Ci sono imbattuto in un negozio dell'usato, ho adorato ogni pagina e sono corso su Amazon per il volume due, che ho appena ordinato.

Questa è l'opera spaziale al suo meglio. Tanta azione, personaggi fantastici, opere d'arte fantastiche, una trama killer, una gran quantità di umorismo e, soprattutto nei racconti nei retroscena, momenti che trasformeranno lo stomaco (i vermi, le creature del ragno, la cena che viene servita .. .ugh). Certamente rende omaggio ai classici racconti di EC Weird Science, ma poi lo porta alla dimensione successiva. Questo è ciò per cui sono stati inventati i fumetti.
04/21/2020
Kemble Hagenhoff

Polpa di fantascienza al suo meglio. Non mi sono mai annoiato. Un sacco di umorismo e azione divertente vecchia scuola. La storia inizia con lo sterminatore spaziale che fa ubriaco quello che fa e poi a circa metà strada passiamo indietro di 10 anni per ottenere l'origine. Sono stato benissimo e sto passando al secondo libro.

Non è mai stato più chiaro cosa sia un grande autore Remender che leggere i cortometraggi extra alla fine del libro. Ce ne sono tre di Remender che sono divertenti e una manciata di altri autori che vanno dal bene al male.


Prendi una pistola, una bottiglia di whisky e uccidiamo degli alieni.
04/21/2020
MacRae Tritto

Quello che Brubaker ha fatto per Mystery Thriller, Remender ha fatto per i fan di Pulp Science Fiction.

Uno svantaggio della sua fortuna nello spazio e nel tempo che viaggia da cowboy vive nella parte inferiore di una botte di Jim Beam con forte rimpianto e tristezza di sterminare un'intera razza aliena nel mezzo del tentativo di salvare il mondo. Storie divertenti con un ampio arco e interessanti alieni / politica circondano il depresso protagonista egomane, che porta tonnellate di risate e un pizzico di dolore; veramente divertente.

Fortemente influenzato dalla polpa della fantascienza degli anni '1950, l'arte è molto divertente. . . ma a volte variabile. Questo volume è ben costruito e può richiedere un pestaggio.
04/21/2020
Joliet Zide

Fear Agent Volume 1: Re-Ignition - 4 su 5 stelle
Fear Agent Volume 2: My War - 3.5 su 5 stelle
Fear Agent Volume 3: The Last Goodbye - 5 su 5 stelle
Tales of the Fear Agent - 2 su 5 stelle
04/21/2020
Jamel Labaro

Fear Agent ha avuto una base di fan molto vocale e incredibilmente fedele da anni ormai, perché fa quello che solo pochi libri sono stati in grado di fare: The Sandman, Sin City, Black Hole, Eightball, Hellboy, League of Extraordinary Gentlemen, The Walking Dead, Saga - dai al lettore la storia che stavano aspettando, anche se non sapevano che la stavano aspettando.

Fear Agent è Remender al suo meglio, carico di grandi idee, la trama si schianta a una velocità folle, sbattendo il lettore nelle viscere con scioccanti giri del destino. Laddove una grande percentuale di fantascienza soffre di una mancanza di sviluppo del personaggio, Remender eccelle in questo. Ha anche i suoi difetti - a volte racchiude troppi monologhi filosofici, innamorandosi del suo linguaggio punk-noir e sconvolgendo quando dovrebbe lasciare che l'azione parli e semplicemente zittire. La sua ultima serie, Black Science, è molto buona, ma sicuramente soffre di un eccesso di parole. Con Fear Agent, tuttavia, trova un buon equilibrio e si avvicina al fastidio senza mai oltrepassare del tutto la linea.

Chiunque abbia familiarità con Tony Moore, che è probabilmente quasi tutti, dal momento che ha disegnato i primi 6 numeri e un paio di dozzine di cover di Walking Dead, sa che è uno degli artisti più talentuosi in circolazione, con uno stile moderno ma che in qualche modo ricorda il Grandi esponenti della CE così importanti per la genesi di Fear Agent: Wally Wood, Jack Davis, Al Williamson e Krigstein. Jerome Opena, che si alterna con Moore in attività artistiche, in un certo senso ha fatto il suo nome qui, almeno nei fumetti, ed è un grande artista a sé stante. Altamente raccomandato.
04/21/2020
Christian Rudney

Sono sempre stato un fan dell'arte di Tony Moore. Le sue copertine per questa serie (in particolare le prime) sono state eccezionali, tuttavia i suoi interni non sembrano fare il passo con le impostazioni spaziali / fantascientifiche di questo libro. L'arte di Jermone Opena nel secondo arco è perfetta. E quel genere di cose conclude tutte le cose positive che ho da dire su questo libro.

I personaggi sembrano tutti stereotipi bidimensionali di come dovrebbe comportarsi una persona. Il protagonista principale "Texas-ness" è così pesante che potrebbe anche cambiare il suo nome in Yosemite Sam. I personaggi sono passati dalla furia allo stato pacificato nello spazio tra un singolo pannello. Invece di avere una svolta in ogni problema, interi archi si stavano accumulando per il singolo guadagno che poteva essere visto a un miglio di distanza. Le numerose carenze di Fear Agent mi fanno davvero apprezzare Saga.

Sono stato entusiasta di leggere il secondo volume di questa serie di biblioteche fino a quando non sono arrivato al 3 ° arco incredibilmente debole di questa raccolta in cui gli autori infrangono la regola primaria nell'opera spaziale fantascientifica e riportano i nostri personaggi sulla terra moderna. Odio Star Trek 4 e odio Escape from The Planet Of The Apes. Voglio che le mie opere spaziali siano ambientate nello spazio.
04/21/2020
Gareth Hardey

DANNATAMENTE BENE!
Adoro il modo in cui Remender conosce il tipo di storia di "Fear Agent". nelle prime pagine, Heath sta scalando una scogliera e sostanzialmente espone il tema del libro: "ci sono alcune cose che possono battere intelligenza e lungimiranza. L'imbarazzo e la stupidità possono. Il miglior spadaccino del mondo no ho bisogno di temere il secondo miglior spadaccino del mondo ... no, la persona di cui ha paura è un antagonista ignorante che non ha mai avuto una spada in mano prima ... non fa ciò che dovrebbe e quindi l'esperto non è preparato per lui ".
discutibilmente, le storie migliori sono quando i personaggi affermati vengono costretti contro il muro e si alzano all'occasione, imparano da quello e applicano quella conoscenza al prossimo ostacolo ... ancora e ancora, con lievi variazioni. "Fear Agent" fa proprio questo, nello spazio, con alieni, guerre, viaggi nel tempo e paradossi, ed è fantastico.
04/21/2020
Sianna Skeens

3.5 / 5.

Penso che mi sia piaciuta l'idea di questo libro più del libro stesso, ma è comunque molto divertente. L'arte ha un bell'aspetto, la sensazione del libro cattura ciò che sta cercando estremamente bene. La mia unica vera lamentela è un punto della trama: dal momento che nel centro è morto un complotto di viaggi nel tempo, ho trascorso la seconda metà del libro confuso su ciò che era cambiato e cosa no. Alla fine sono tornato e ho deciso che il tempo gli sbirri avevano riportato tutto com'era, ma ho trascorso un sacco di tempo confuso, indipendentemente.

Lascia una recensione per Fear Agent: Library Edition, Volume One