Homepage > Biografia > Memoir > Saggistica > A Song for Mary: An Irish-American Memory Recensioni

A Song for Mary: An Irish-American Memory

Da Dennis Smith
Recensioni: 16 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
5
Bene
6
Media
3
Male
1
Terribile
1
Un commovente ricordo della crescita di cattolici e poveri irlandesi a New York City. Detto in prima persona, questo ricordo lirico è una potente odissea di un giovane che diventa maggiorenne in un mondo confuso e talvolta ostile.

Recensioni

04/21/2020
Thom Simeone

Sono contento di non aver pagato il prezzo intero per questo. Avrebbe potuto essere molto più di quello che era. Potrebbe essere stato come il classico "In America", "West Side Story" o "Angela's Ashes"; bene, in realtà uno qualsiasi dei libri dei fratelli McCourt, o "Angels with Dirty Faces", sì, Mickey Rooney che posso vedere come Dennis. Continuavo ad aspettare la scintilla, qualcosa che mi facesse piangere, che mi facesse ridere, qualcosa per afferrare il mio cuore pulsante e strapparmelo dal petto. Ma no. Era tiepido, tiepido e per lo più prevedibile, tranne quando Dennis divenne un cowboy per un breve periodo, e lì avrebbe potuto deviare nel territorio di Brokeback Mountain ma non lo fece. Non potevo davvero credere all'irlandese, e non ho imparato nulla che non sapessi già degli irlandesi in America. Smith ha fatto del suo meglio, era la sua vita, il suo libro di memorie e ha vissuto momenti difficili e non ha imparato lezioni difficili prima di andare dritto e stretto, per diventare qualcuno a cui la gente guardava, ma avrebbe dovuto impiegare uno scrittore fantasma. Ha scritto molti altri libri sugli incendi forse hanno più scintille.

Penso che potrei essere stato un po 'duro con questa recensione, perché è un memoriale interessante degli anni '50 a New York, se non sai nulla di quel periodo.

1 su 25 libri acquistati oggi per $ 10 (il lotto).

prestato al pop
04/21/2020
Morrison Butterweck

Ho avuto difficoltà a capire la nostra valutazione per questo libro. Ho trovato il personaggio principale MOLTO fastidioso. Ho capito perché sua madre lo ha colpito. Ho avuto voglia di colpirlo. Gli ho dato 5 stelle perché se la scrittura non fosse stata così buona, non avrei avuto così tanto voglia di colpirlo.

Come ci dice l'autore all'inizio, questo è scritto per sua madre, Mary. Inizia al suo funerale. Quindi racconta la loro dura vita da povero irlandese a New York. Sua madre sta facendo del suo meglio per crescere i suoi figli da sola con un figlio "buono" che non è un problema e l'autore. Sono sicuro che se avesse saputo la metà di ciò che lui aveva scritto, sarebbe morta molto prima. Come è stato, ha aggiunto alle sue difficoltà.

Questa è una storia difficile da leggere, ma sono sicuro che sia molto preciso nel tempo e nel luogo. Sono contento che l'autore abbia finalmente iniziato a crescere e cambiare la sua vita mentre sua madre poteva ancora apprezzarla.
04/21/2020
Durkin Sulin

Aveva una buona madre e ho imparato lezioni da lei leggendo il suo libro. Potrei entrare in empatia con lei, ma lei ha molta più grazia di quanto io possa mai suscitare.
04/21/2020
Dhruv Kilbert

Tanto da riguardare

Essendo stato allevato cattolico e frequentato la scuola elementare e il liceo, c'era così tanto che potevo raccontare nella storia di Dennis. Avevo un sacco dello stesso tipo di suore nei voti, e per la maggior parte la disciplina era dura. Ho anche trascorso alcuni giorni in piedi nell'angolo di fronte al muro. La mia famiglia è siciliana. I miei nonni emigrarono intorno al 1914. Sebbene mio nonno da parte di mio padre allevasse undici bambini in una bancarella del mercato, la mia famiglia immediata non era così povera. Abbiamo iniziato in un progetto di edilizia residenziale pubblica, ma siamo finiti in una casa modesta, che non ho idea di come i miei genitori potrebbero acquistare.
Comunque, sono sconclusionato. Questa storia è così genuina, così onesta e piena di lezioni di vita che è difficile smettere di leggere.
04/21/2020
Keavy Steczo

Ho adorato questo libro perché l'ambientazione è a New York e adoro la storia della città. No, non mi ha davvero insegnato nulla di nuovo, ma non me l'aspettavo. Si trattava di un bambino che cresceva e come la maggior parte delle famiglie, non tutti i bambini sono perfetti e l'autore era onesto sul fatto che fosse lui a risolvere tutti i problemi. Ha commesso errori stupidi, è rimasto in giro con la folla sbagliata ed era irrispettoso con sua madre quando era un adolescente. Ma attraverso tutto ciò, ha imparato un sacco, ha continuato ad amare sua madre e suo fratello, è cresciuto e ha trovato una grande professione, e ha fatto molto di più con la sua vita di molte persone con cui è cresciuto che pensava che avrebbe fatto o fatto . Storia classica di New York e ho pensato che fosse grandioso.
04/21/2020
Rhoades Bortle

Mi è piaciuta questa storia irlandese-americana e mi è sembrata familiare, soprattutto per quanto riguarda l'eredità irlandese-cattolica e le lezioni di danza. Ero contento che Dennis fosse uscito bene, c'era un periodo in cui non pensavo che lo avrebbe fatto. È stato stimolante vedere che la letteratura è ciò che lo ha portato, anche se odiava la scuola e ha fatto così male.
04/21/2020
Albarran Skerrett

è stato difficile per me leggere. non perché fosse noioso, ma piuttosto perché c'erano così tante informazioni che avrei dovuto masticarle un po '.

molto ben scritto, molto dettagliato e tuttavia così specifico.
04/21/2020
Amandy Turke

Questi personaggi erano simpatici - a volte un po 'crudi. Ho trovato la scrittura abbastanza coinvolgente. Detto questo, mancava l'abilità artistica delle ceneri di Angela.
04/21/2020
Davison Kozik

Un gioiello di un libro

Una grande storia di un ragazzo cresciuto cattolico irlandese nelle case sul lato est di New York negli anni '40 e '50.
04/21/2020
Jeannette Bieschke

Un'ottima lettura, ma ...

Questo libro è, a sua volta, toccante, divertente, molto realistico e coinvolgente. Sono rimasto sorpreso dal fatto che sia finita più bruscamente di quanto mi aspettassi. Era un libro con un grande dettaglio dei tempi, del luogo e del ritmo di come un ragazzo matura ogni anno e col passare del tempo, come i cambiamenti che porta a lui e alla sua famiglia influenzano il modo in cui vede il mondo che lo circonda. Volevo un finale più dettagliato. Comunque, un'ottima lettura.
04/21/2020
Seward Kitelinger

Sharon Murphy mi ha fatto conoscere questo libro e l'ho adorato. È un'autobiografia e adoro leggere sulla vita delle altre persone. Mi piace soprattutto leggere esperienze diverse dalle mie. Dennis Smith è un pompiere di New York e ha scritto molti buoni libri su quell'esperienza, il più notevole dei quali è Ground Zero dell'11 settembre.
In questo libro scrive della sua cattolica irlandese e della sua povertà colpita dall'educazione a New York City. È un omaggio alla sua madre che lavora sodo e senza fronzoli, Mary, che gli insegna la sua eredità irlandese e lo trascina fino all'età adulta. Suo padre è misteriosamente assente dal primo libro fino a quando Dennis apprende cosa gli è realmente successo. Durante tutta la storia il lettore ottiene un grande apprezzamento per Mary e tutto ciò che passa per allevare Dennis. Mi piaceva anche che Dennis fosse un vero lettore e leggesse molta letteratura di buona qualità da ragazzo. So che ha fatto la differenza nella sua vita. Alla fine dell'edizione tascabile di questo libro che ho letto c'era anche un saggio di Dennis Smith intitolato On Reading. Quello era un tesoro. Ha appena aggiunto un finale fantastico a un libro meraviglioso.
04/21/2020
Jaella Edemann

La vita da un'altra prospettiva

La verità è che il mio voto sarebbe stato un quattro stelle. Non esperto di tecnologia è subentrato. Una visione divertente con interessanti rigori di un ragazzo alla storia della virilità. Un lettore non coerente che segue le tempistiche è stato a volte un po 'rigoroso.
Raccomandare questa lettura è una definizione. Soprattutto per qualsiasi ragazzo o uomo che è cresciuto senza un padre o una mamma single. Perle di saggezza sono offerte a una mente aperta.
04/21/2020
Alisa दिनेश

Ben raccontata la storia di irlandesi, poveri, cattolici americani e un ragazzo che cresce in queste condizioni. Ho provato empatia per le famiglie, apprezzato l'umorismo dell'autore e "crescere" nelle storie della parte sbagliata della città. Tuttavia, il libro era un po 'lungo. La ripetizione ha interferito con il progresso della storia.
04/21/2020
Gallard Retter

Dennis Smith racconta della sua vita crescendo a New York City e del segreto che gli viene tenuto nascosto da sua madre. È un libro che rileggerei. Sua madre ha una tale saggezza e cerca di crescere i suoi figli con quell'atteggiamento.
04/21/2020
Starlin Witting

La storia di un giovane ragazzo irlandese americano che cresceva povero per le strade di New York e della madre che ha fatto del suo meglio per farlo diventare un solido cittadino conturbante. Detto dal cuore.
04/21/2020
Merril Sundin

Ci è voluto quasi tutto il giorno per leggerlo.
Un libro di maturità per un ragazzo cattolico irlandese a New York City con solo una madre e un fratello.

Lascia una recensione per A Song for Mary: An Irish-American Memory